Avvocati Online: scelta facile ma non superficiale

, , Leave a comment

Gli avvocati online raggiungono un bacino di utenti, e potenziali clienti, molto più vasto degli studi legali che non si aprono alla pubblicità su internet. Oggi infatti la ricerca di avvocati in tutta Italia, così come di altri professionisti più in generale, parte spesso proprio dalla rete. Ma internet non è uno strumento solo a vantaggio dei professionisti: anche gli utenti possono sfruttarne le potenzialità.

Perché è più facile trovare un Avvocato Online?

avvocati onlineNella ricerca di un buon avvocato il passaparola ha palesato molti limiti. Questo perché il diritto si divide in quattro grandi branche (Civile, Penale, Amministrativo e Tributario) al quale corrispondono altrettante specializzazioni legali. E all’interno di ognuna di queste si differenziano poi ulteriormente sotto categorie. Questo significa ad esempio che non servirà a molto poter contare sul più bravo avvocato penalista della città se quella che si deve affrontare è una causa di divorzio. Ecco perché non ha senso chiedersi quale sia il migliore avvocato in città perché non esiste una risposta univoca a questa domanda. La ricerca dell’avvocato online è focalizzata su ciò che veramente occorre in base alla fattispecie del caso concreto.

Come scegliere l’avvocato online: parametri oggettivi e soggettivi

Questo ci porta anche a comprendere quali siano i due criteri oggettivi primari quando si cerca un avvocato: specializzazione e ubicazione geografica dello studio. Del primo dei due parametri abbiamo già anticipato sopra per grandi linee l’importante. La posizione dello studio legale invece rileva perché avere un avvocato vicino è sicuramente un vantaggio dal punto di vista pratico.

Innegabilmente ci sono poi criteri soggettivi che condizionano la scelta dell’avvocato: tra questi la fiducia e  l’empatia (soprattutto quando la causa riguarda aspetti delicati, intimi o personali).

E’ facile trovare avvocati online?

Torniamo quindi alla domanda di partenza da cui ha preso le mosse la nostra riflessione: trovare avvocati online è facile? Da un punto di vista prettamente pratico senz’altro lo è. Pensiamo alla comodità di cercare professionisti su internet con un semplice click piuttosto che recarsi di persona di studio in studio alla ricerca di preventivi e consulenze. Si risparmiano tempo e fatica.

Ma facile non deve suonare come superficiale perché il senso non è assolutamente questo. Non tutti gli avvocati online sono uguali e offrono la stessa professionalità e garanzia. Una volta circoscritta la scelta agli avvocati online che soddisfano i requisiti oggettivi di specializzazione e posizione dello studio legale, ecco dunque che subentrano considerazioni soggettive. Non solo: dai primi approcci (ovvero da come viene presentato il preventivo e dalla disponibilità che il professionista palesa nello spiegare in modo chiaro e trasparente la strategia difensiva) è possibile farsi un’idea del modus operandi del professionista contattato. E’ vero quindi che la ricerca di avvocati su internet può portare a trovare preventivi più economici ma il compenso finale non deve essere l’unico criterio che guida la scelta. Il preventivo di un avvocato ci dice molto sulla consulenza.

Alla luce di queste considerazioni pensate di aver fatto la scelta sbagliata? Ricordate che è possibile revocare il mandato anche a processo in corso e cambiare avvocato.

 

Leave a Reply