Come eliminare i punti neri dal viso

, , Leave a comment

I punti neri sono uno dei problemi maggiori nell’estetica della pelle un pó a qualsiasi etá, ma prima di “combatterli”, é bene capire che cosa sono precisamente:

Cosa sono i punti neri

I punti neri, come potrai leggere in una qualsiasi enciclopedia medica, sono dei “comedoni aperti”, masse oleose percepite come impurità accumulate nei follicoli piliferi. Non certo il meglio da portare su un viso pulito! Per eliminarli, esistono in commercio una variegata serie di prodotti per la pelle che assolvono bene allo scopo, tuttavia, prima di rivolgersi a prodotti chimici, é sempre bene provare i “rimedi della nonna”, o anche “naturali”, in modo da non dover spendere troppi soldi e non dover mettere sempre la pelle a contatto con agenti chimici.

Come si formano?

eliminare punti neriI punti neri si formano quando il sebo presente nei follicoli piliferi dilata il poro, successivamente il sebo si ossida entrando a contatto con l’aria e diventa nero.

In ogni caso, lo smog, il make up, una cattiva igiene del viso e inquinamento in genere, possono dar vita ai punti neri, che se non curati possono sfogare in una fastidiosissima acne, perció é consigliato fare una buona pulizia del viso piú volte possibile, non certo come rimedio, ma come prevenzione.

Eliminare i punti neri con rimedi naturali:

La colla
Avete presente la colla che usavate a scuola da bambini? Puó sembrare strano, ma se vi lavate piuttosto bene il viso con acqua calda (cosí che i pori possano aprirsi), basterá applicarne un pó sulla parte in cui c’é il punto nero, ed una volta rimosso, potrete vedere le radici del punto nero sulla patina collosa venuta via. Ricordatevi una volta finito di lavarvi il viso!

Il bicarbonato
Usare il Bicarbonato é certamente piuttosto utile, magari mischiato a dell’acqua ossigenata. Entrambi sono agenti antibatterici e antinfiammatori che puliscono la pelle non soltanto dai punti neri ma da altri agenti contaminanti e residui di pelle morta. Un vero toccasana per la pelle.

Maschere d’argilla
Le maschere d’argilla, anche se sono leggermente piú costose, offrono senz’altro un rimedio piuttosto efficace per la pulizia del viso. In effetti, uno dei prodotti piú usati per la cura del viso, é l’argilla verde che ha un effetto di generico rinnovamento della pelle, evitando che compaiano brufoli, eliminando i punti neri e rendendola morbida ed elastica.

A mano
Si, sembra piuttosto antiquato, ma se il punto nero non é troppo radicato, puó essere tolto a mano applicando una leggerissima pressione ai lati e lasciando uscire il sebo dai pori. Non sembrerá elegante, ma é piuttosto efficace. L’unico accorgimento é stare attenti a non ferirsi il viso con le unghie e non premere troppo forte, cosí da non creare lividi e avere un viso ben massaggiato.

L’uovo
Prendete un albume, sbattetelo ed applicatelo su tutto il viso, soprattutto dove ci sono i punti neri. Dopodiché, appoggiate sull’albume un paio di strati di carta igienica e lasciate asciugare. Dopo togliere la carta delicatamente e fare attenzione a non sfregare la pelle. I primi risultati dovrebbero essere visibili dopo il primo risciacquo del viso.

Con questi consigli dovreste riuscire a eliminare gran parte dei punti neri e delle macchie.

Fonte: Passione Benessere

Condividilo!

 

Leave a Reply