Lo sgombero di appartamenti e cantine

, , Leave a comment

Può capitare a tutti di dover sgomberare dei locali. Si tratta spesso di cantine e solai, dove negli anni si sono accumulati diversi oggetti di cui ora è necessario disfarsi. La motivazione per cui si devono sgomberare sono varie, dalla morte di un anziano parente, che lascia l’abitazione colma di ricordi e oggetti vari, fino alla necessità di ripulire alcuni degli ambienti della casa, dove si sono accumulati oggetti del tutto inutili. Svolgere questo compito non è così facile come sembra.

Le principali problematiche

sgombero appartamenti e cantineUn tempo lo sgombero di soffitte e cantine avveniva in modo molto diverso da oggi, soprattutto per un particolare. Buona parte dei vecchi mobili, degli elettrodomestici inutilizzabili e delle cianfrusaglie che abbiamo accumulato in una cantina o in una soffitta oggi devono essere conferiti ad una discarica autorizzata.

Ogni comune ne ha una, o anche molteplici, e in genere consente solo ai residenti la possibilità di utilizzarla. Gli oggetti estratti dai locali da sgomberare non possono essere lasciati sul ciglio della strada, in attesa di trasportarli. Devono invece essere subito caricati in un mezzo idoneo, pena in genere il pagamento di multe, che possono essere anche abbastanza salate.

Gli sgomberi gratis

Capita di leggere annunci per lo sgombero appartamenti gratis. La realtà è però ben diversa: in genere si deve sempre pagare qualcosa. L’entità della spesa dipende dalle dimensioni dei locali da sgomberare, ma anche da ciò che contengono. Nel caso in cui ci si impegni a lasciare tutto ciò che si trova nei locali alla ditta di sgombero, si possono ottenere anche degli sconti sulla spesa finale. Questo perché alcuni oggetti potranno essere rivenduti.

Si pensi ad esempio ai mobili ancora in buono stato o a materiali che hanno un valore intrinseco, come il metallo che compone buona parte degli elettrodomestici. Quindi, non siamo parlando di operazioni che avvengono in modo del tutto gratuito, ma piuttosto del fatto che il pagamento avviene dietro un compenso in oggetti, proprio quelli che stanno per essere sgomberati.

Può anche capitare che il preventivo non possa essere effettuato, perché la ditta contattata non è in grado di valutare, a colpo d’occhio, il valore degli oggetti reperibili nei locali da sgomberare.

Mezzi di trasporto

Il costo dello sgombero di locali dipende da una serie di fattori. Tra cui anche la necessità di utilizzare mezzi di trasporto idonei: sufficientemente capienti per trasportare tutto ciò che si reperisce negli ambienti da sgomberare.

 

Leave a Reply